Marano, ex calciatore muore per arresto cardiaco mentre fa jogging: si era vaccinato pochi giorni fa

Da Fanpage – Sconcerto a Marano di Napoli, popoloso centro nell’hinterland Nord di Napoli, dove stamane è morto un uomo, Rosario Schiattarella, noto per essere stato anni fa un calciatore delle locali squadre del Marano calcio e del San Rocco. Schiattarella, 56 anni, era rimasto uno sportivo: quando il malore che gli è stato purtroppo fatale l’ha colpito, era a fare jogging in via San Rocco, nei pressi di un noto ristorante della zona.

L’uomo si sarebbe improvvisamente fermato e accasciato. Alcuni passanti, notando la scena, hanno capito che si trattava di qualcosa di molto grave e sono intervenuti, assistendolo e chiamando i soccorsi. Quando purtroppo è arrivato il 118 ed è stata necessaria la manovra di rianimazione cardiaca, si è capito che non c’era più nulla da fare e che l’uomo era deceduto per arresto cardiaco. Choc nella zona – come abbiamo detto Schiattarella era piuttosto noto e benvoluto in città – e dolore quando sono giunti i familiari lì dove l’uomo si è accasciato. Gli agenti della polizia municipale di Marano hanno eseguito i rilievi di prassi in questi casi.

Si era vaccinato pochi giorni fa:

Famiglia molto nota a Marano, era uno sportivo ed ex calciatore. I funerali si terranno domani 29 agosto alle 11.30 nella Parrocchia San Rocco di Marano. Secondo alcune testimonianze, riferite ai familiari della vittima, l’uomo si era vaccinato solo alcuni giorni fa.

Leggi la notizia su Fanpage

L'articolo Marano, ex calciatore muore per arresto cardiaco mentre fa jogging: si era vaccinato pochi giorni fa proviene da Rassegne Italia.