“Mi tolgo la mascherina, ho fatto la seconda dose”: Salvini sfida il regime sanitario (che sostiene) – Video

Di Questa è una terra che si ribella a un certo passato e sta organizzando il suo futuro“. A Catanzaro il leader della Lega Matteo Salvini ha presentato le liste dei candidati del partito alle prossime elezioni regionali, che si terranno in Calabria il 3 e 4 ottobre. Dal palco del comizio il leader leghista ha sostenuto la candidatura di Roberto Occhiuto alla presidenza della regione Calabria e prima di iniziare il suo intervento davanti al pubblico ha spiegato: Mi tolgo la mascherina per parlare, perché stamattina ho fatto la seconda dose quindi sono tranquillo“.

Salvini aveva iniziato il suo iter vaccinale lo scorso 23 luglio, condividendo la notizia con i suoi sostenitori attraverso i suoi profili social. Proprio come oggi, anche in quell’occasione nessuna foto dell’inoculazione era stata pubblicata dal leader leghista, che aveva preferito lanciare un messaggio chiaro e positivo: “Salute, lavoro e libertà devono stare insieme. A volte nei palazzi della politica combattiamo da soli, ma il sostegno di milioni di Italiani ci regala forza e coraggio. Vi si vuole bene Amici“.

A Catanzaro, dal palco del comizio della campagna elettorale per le Regionali, Matteo Salvini è tornato a parlare di legalità e ha annunciato la querela contro Carlo Tansi, ex capo della Protezione civile calabrese, per le offese al partito e ai leghisti: “Spero che si parli di Calabria. Io querelo poco, perché ho le spalle larghe, ma quando un esponente di sinistra scrive – qualche giorno fa – “Chi vota lega vota ‘ndrangheta”, allora ci vediamo in tribunale. Noi prenderemo a calci l’ndrangheta“. Parole decise e dirette per ribadire l’impegno del partito alla lotta alla criminalità.

In Calabria la Lega è certa di poter raggiungere il massimo risultato. I sondaggi vedono il candidato del centrodestra Occhiuto avanti di oltre venti punti rispetto alle altre due forze in campo. Per questo Salvini ha svelato di volere chiudere la campagna elettorale proprio al sud e dal palco dell’ultimo comizio ha chiarito la sua decisione: “Potevo scegliere Milano o Napoli ma ho scelto di chiuderla in questa terra. Così a occhio non penso che Letta e Conte verranno in Calabria a chiudere la loro campagna“. Il video del discorso tenuto da Matteo Salvini nel capoluogo calabro è stato condiviso per intero dal leader leghista sul suo profilo Twitter ricevendo sostegno e consensi.

Leggi la notizia su Il Giornale

L'articolo “Mi tolgo la mascherina, ho fatto la seconda dose”: Salvini sfida il regime sanitario (che sostiene) – Video proviene da Rassegne Italia.