“Sostanze estranee dentro le fiale dei vaccini Moderna”: il Giappone sospende e blocca i lotti del siero

Da Affari Italiani Brusco rallentamento nelle vaccinazioni in Giappone. Sono stati sospesi in via precauzionale 1,6 milioni di dosi del vaccino Moderna. Il motivo sarebbe dovuto alla contaminazione di diversi lotti del farmaco americano. La decisione è stata presa dal ministero della Sanità giapponese, che ha reso noto che dal 16 agosto scorso, in otto siti di vaccinazioni, sono state rinvenute sostanze ‘estranee’.

Moderna ha fatto sapere che sta ritirando i lotti interessati mentre si indaga su un eventuale problema nella produzione, che sarebbe avvenuta in Spagna. Nello specifico – si legge sul Fatto Quotidiano – le segnalazioni sono arrivate da otto centri vaccinali in cinque prefetture nipponiche: Aichi, Gifu, Ibaraki, Saitama e Tokyo. Anche se i ministeri della Salute, del Lavoro e del Welfare di Tokyo e la società hanno affermato di non aver ricevuto ancora segnalazioni di problemi di sicurezza, le sostanze estranee sono state confermate in ben 39 fiale.

L'articolo “Sostanze estranee dentro le fiale dei vaccini Moderna”: il Giappone sospende e blocca i lotti del siero proviene da Rassegne Italia.