Macron fa Marcia indietro su Restrizioni e Green Pass: Il Popolo Francese scendendo in Piazza è stato decisivo...i Gilet Gialli fanno paura


Mentre in Italia politici e giornalisti continuano a sbracciarsi su chi dimostra di essere il più fedelissimo dei fedelissimi sulle restrizioni del Green Pass, colui che ha generato tutto questo caos (Macron) si prepara ad una marcia indietro clamorosa.

Chi segue l’informazione mainstream italiana non può essersi fatto un’idea dei motivi dietro questo perché a malapena è stata mostrata qualche immagine delle incredibili folle francesi nelle piazze, e di sicuro non è stata mostrata la forza violenta sia dei manifestanti che delle forze dell’ordine, una nel protestare e l’altra nel reprimere.

Tantomeno abbiamo visto le immagini della polizia che in certi casi ha manifestato a fianco della gente, segnale importantissimo da non sottovalutare e che probabilmente ha avuto un ruolo fondamentale nel cambio di rotta di Emmanuel Macron che inizia a domandarsi se stavolta il suo tentativo col Green Pass non fosse un po’ esagerato.

Come dimostra il Daily Express, Macron starebbe per tornare sui propri passi sulla questione Green Pass obbligatorio per partecipare alla vita sociale in Francia.

Noi di Agenzia News avevamo condannato fin dal principio misure di questo tipo, chiaramente anticostituzionali, così come Angela Merkel che in Germania ha subito chiarito che una misura del genere non sarebbe mai stata adottata. 

Qualcuno lo dovrà spiegare a Letta, Parenzo e le altre migliaia di personaggi in Italia che sembrerebbero non avere molto a cuore gli articoli della Costituzione...Continua su Articolo Originale...