Il senatore Aimi contro la discriminazione degli italiani: “Il Green Pass anche per i Clandestini”

Da Il Resto del Carlino “Il ’green pass’ sarà obbligatorio solo per gli italiani, o vogliamo ragionevolmente pensare che lo debba diventare anche per chi arriva clandestinamente dall’Africa?”.

Sono le parole di Enrico Aimi, senatore di Forza Italia e capogruppo in commissione Affari Esteri. Non è più sopportabile una politica del rigore ad intermittenza razziale: divieti, controlli e sanzioni per gli italiani, confini colabrodo e anarchia totale per i clandestini.

Forza Italia ha responsabilità di governo e deve far sentire la propria voce. Non possiamo chiedere sacrifici e rinunce ai nostri connazionali e tollerare continui arrivi illegali, economicamente insopportabili e sovente pericolosi, sia per chi parte all’avventura, che per chi deve approntare un percorso di accoglienza oramai al collasso”.

Leggi la notizia su Il Resto del Carlino

L'articolo Il senatore Aimi contro la discriminazione degli italiani: “Il Green pass anche per i clandestini” proviene da Rassegne Italia.