Blue Origin porta brevemente nello Spazio i primi passeggeri (VIDEO e IMMAGINI)

Poco fa il veicolo suborbitale New Shepard dell’azienda privata statunitense Blue Origin ha effettuato il suo primo volo spaziale con passeggeri. Il vettore riutilizzabile è partito da una base privata dell’azienda in Texas e ha trasportato alla quota di oltre 100 km, quindi a tutti gli effetti nello spazio, i suoi quattro passeggeri: Jeff Bezos (fondatore di Blue Origin e di Amazon), Mark Bezos (fratello di Jeff), Oliver Daemen (18 anni) e Wally Funk (82 anni).

Daemen è diventata la persona più giovane della storia ad andare nello spazio, grazie al biglietto pagato dalla famiglia: il record precedente spettava al russo Gherman Titov, che nel 1961 fece un volo spaziale (ma orbitale) all’età di 25 anni.

Wally Funk è diventa invece la persona più anziana a superare i 100 km di quota, battendo il primato detenuto da John Glenn, che nel 1998 fece un volo orbitale a bordo dello Shuttle all’età di 77 anni. Funk, pilota d’aereo professionista, è una delle Mercury Thirteen, le donne che negli anni Sessanta furono sottoposte, senza l’avallo ufficiale della NASA, agli stessi test fisici e attitudinali previsti per gli astronauti statunitensi e li superarono, dimostrandosi in alcuni casi candidate migliori degli uomini. Si offrirono come potenziali astronaute, ma la politica americana dell’epoca vietò loro di partecipare a missioni spaziali. I russi, invece, fecero volare nello spazio una donna, Valentina Tereshkova, già nel 1963.

Va notato che questo volo commerciale è, appunto, suborbitale e quindi non ha raggiunto le altissime velocità necessarie per restare in orbita come nei voli spaziali normali, ed è durato poco più di dieci minuti, di cui circa quattro trascorsi in assenza di peso. Inoltre gli occupanti della capsula (battezzata RSS First Step, dove RSS sta per Reusable Space Ship) sono stati puri passeggeri, privi di qualunque possibilità di pilotaggio, e tutto questo ha ridotto enormemente i requisiti fisici e di addestramento.

I parametri ufficiali del volo sono i seguenti: la capsula con i passeggeri ha raggiunto la quota massima di 107 km sul livello medio del mare; il vettore è arrivato a 106 km; il volo è durato in tutto 10 minuti e 10 secondi; la velocità massima di salita è stata di 3.595 km/h.

Foto ufficiale dei passeggeri: da sinistra, Mark Bezos, Jeff Bezos, Oliver Daemen e Wally Funk.
La traiettoria di volo.
I passeggeri salgono la lunga scala che li porta in cima al vettore New Shepard.
Decollo.
La capsula scende appesa a tre paracadute, al rientro dallo spazio.
La capsula poco dopo l’atterraggio.
Wally Funk festeggia la fine di sessant’anni di attesa per andare nello spazio.

Questo volo è il primo ad avere quattro persone a bordo che vanno nello spazio per la prima volta.

La diretta streaming del volo.

Questo articolo vi arriva gratuitamente e senza pubblicità grazie alle donazioni dei lettori. Se vi è piaciuto, potete incoraggiarmi a scrivere ancora facendo una donazione anche voi, tramite Paypal (paypal.me/disinformatico) o altri metodi.