Autobus prende fuoco in una galleria in provincia di Lecco: autista eroe salva 25 bambini

Solo la prontezza dell’autista ha evitato quella che poteva essere una delle più grandi tragedie. Lungo la corsia nord della Superstrada 36 che collega Lecco a Sondrio l’uomo, mettendo a rischio la sua vita, è infatti riuscito a mettere in salvo venticinque bambini che erano a bordo dell’autobus che guidava prima che venisse divorato dalle fiamme. L’incidente è avvenuto all’altezza di Lierna, in provincia di Lecco, e avrebbe potuto avere pesanti conseguenze.

Fondamentale è stato l’immediato e lucido intervento dell’autista che si è accorto che qualcosa non andava. Quindi l’uomo ha fermato il mezzo e ha fatto scendere i ragazzini, provenienti dalla provincia di Como e diretti a Livigno per un campo estivo, riuscendo così a salvarli dall’incendio che poco dopo ha completamente distrutto il bus.

Sul posto sono intervenute cinque squadre dei Vigili del fuoco del distaccamento di Lecco e Bellano che hanno spento le fiamme e spostato il mezzo in una zona sicura. Tre automobilisti sono rimasti intossicati ma nessuno ha dovuto far ricorso all’ambulanza inviata dalla centrale operativa del 118. La Superstrada è stata chiusa e il traffico diretto verso nord deviato ad Abbadia Lariana lungo la provinciale 72.

Sette ragazzi sono trasportati in ospedale a Lecco in codice verde, tutti per disturbi legati all’inalazione di fumo: si tratta di tre quattordicenni, tre quindicenni e un sedicenne. Alle 13 l’intervento è terminato. “Grazie all’addestramento e alle attrezzature i Vigili del Fuoco”, spiegano dal comando del Bione, “sono riusciti a estinguere l’incendio in sicurezza nonostante le condizioni proibitive di un incendio in galleria con calore intensissimo e fumo”.

Leggi la notizia su Libero Quotidiano

L'articolo Autobus prende fuoco in una galleria in provincia di Lecco: autista eroe salva 25 bambini proviene da Rassegne Italia.