Vaccini, con Pfizer e Moderna cuore a rischio: infiammazioni del miocardio, mancanza di respiro e dolori al torace

Da Libero Quotidiano – Reazioni ed effetti collaterali anche per i vaccini Pfizer e Moderna, in particolare miocardite e pericardite, ossia infiammazioni che colpiscono il cuore.  I primi casi si sono verificati in Israele tra dicembre e maggio. Ne sono stati contati 148 in giovani dall’età tra i 16 e i 19 anni. E di questi il 95% hanno riportato sintomi lievi le autorità hanno raccolto al 21 giugno 600 segnalazioni, in particolare persone con meno di 30 anni.

Ma di cosa si tratta? La miocardite è un’infiammazione del miocardio, una parte del muscolo del cuore, che diventa spessa e si gonfia. Si verifica generalmente quando un’infezione (come il virus dell’influenza) raggiunge il centro motore dell’apparato circolatorio. Dunque, i sintomi, che vanno dal dolore al torace, al battito cardiaco accelerato alla mancanza di respiro. E ancora: mal di testa, dolori muscolari, diarrea, eruzioni cutanee e mal di gola. Oltre a dolore o gonfiore articolare, gonfiore alle gambe, mani e piedi pallidi e freddi, svenimento.

I sintomi più comuni in assoluto, comunque, sono  mancanza di respiro, battito cardiaco accelerato (che potrebbe anche essere irregolare) e dolore toracico. Dunque la pericardite, rimile alla miocardite, ma in questo caso che colpisce il pericardio del cuore, ossia il tessuto esterno che circonda l’organo principale del nostro corpo. Il compito del pericardio è quello di mantenerlo in posizione e aiutarlo a funzionare correttamente.

Anche in questo caso i sintomi sono simili: dolore al petto; battito cardiaco accelerato; febbre; e fiato corto. Per inciso le due reazioni riguardano in prevalenza i maschi: l’80% tra miocarditi e pericarditi infatti si sono verificate, dopo il vaccino a Rna messaggero, proprio nei maschi. Ancora non si conoscono le ragioni del perché l’incidenza sia superiore tra gli uomini rispetto alle donne.

Leggi la notizia su Libero Quotidiano

L'articolo Vaccini, con Pfizer e Moderna cuore a rischio: infiammazioni del miocardio, mancanza di respiro e dolori al torace proviene da Rassegne Italia.