Terzigno (Napoli), un altro 62enne muore 4 giorni dopo il vaccino: comunità sotto choc, disposta l’autopsia

Da StabiaChannelMorte sospetta a Terzigno, 62enne muore dopo il vaccino. La notte scorsa è morto Vincenzo Mosca dopo che solo 4 giorni prima aveva ricevuto il vaccino nell’hub della città. Lo riporta oggi Metropolis in un articolo in cui si precisa anche che per fare luce sulla sua morte e chiarire eventuali nessi con il vaccino, la magistratura ha disposto l’autopsia sul corpo dell’uomo.

L’intera cittadina vesuviana è sotto choc per questa improvvisa morte anche perché Mosca era molto noto in città e persona molto attiva su vari fronti, anche nel sociale.

Si tratta del secondo caso in poche ore. Solo ieri si è saputo del decesso di un 52enne, Giorgio Paganelli, deceduto improvvisamente 12 ore dopo aver avuto la prima dose di vaccino nell’hub di Erba a Lecco. La notizia è stata data dal fratello avvocato che ha quindi chiesto di fare luce sul caso. «Al momento del malore mio fratello non aveva patologie pregresse – aveva scritto sui social il fratello – e nemmeno condizioni critiche di salute particolari. Data la coincidenza con la vaccinazione, abbiamo fatto chiedere all’Ats di eseguire un’autopsia».  

Leggi la notizia su stabiachannel.it/

L'articolo Terzigno (Napoli), un altro 62enne muore 4 giorni dopo il vaccino: comunità sotto choc, disposta l’autopsia proviene da Rassegne Italia.