Islanda senza Covid: via tutte le restrizioni (anche il distanziamento)

 


In Islanda via tutte le restrizioni anti Covid. E’ la prima nazione europea (non fa parte dell’Ue) a tornare completamente alla normalità pre pandemia. Il governo di Reykjavik ha deciso per lo stop sia alle mascherine che al distanziamento.

Eliminate tutte le restrizioni insomma, a partire da domani nell’isola di ghiaccio e di fuoco non esisteranno più le misure che da oltre un anno vigono in tutta Europa. Dopo 15 mesi nessuno sarà più costretto a indossare la mascherina e a rispettare il cosiddetto “distanziamento sociale”. Addio anche ai limiti di persone riunite nei luoghi al chiuso.

Ad annunciare la svolta – come riferito da Iceland monitor – è stata Svandis Svavarsdotti, ministro dalla Salute islandese. “Godetevi l’estate, e grazie per aver partecipato con noi a questa lotta”, ha detto Svavarsdotti rivolgendosi ai cittadini. Il ministro ha poi voluto sottolineare che il suo è il primo Paese nordico a togliere tutte le restrizioni e molto probabilmente il primo in Europa...Continua su Articolo Originale...