Covid19 : Quando la Scienza diventa “Dogma” si trasforma in “Fregnaccia” (VIDEO)

 

Ieri a “StaseraItalia vi è stato uno scontro acceso fra il virologo Pregliasco e l’economista Antonio Maria Rinaldi. Il tema era la contraddittorietà delle indicazioni date dagli scienziati in diverse fasi dell’epidemia. Vi proponiamo un estratto:

Il fatto è evidente, e ne facciamo un breve riassunto:

  • mascherine, prima no, poi si, poi ovunque;
  • vaccino Astra Zeneca, prima solo per gli under 60 poi solo per gli over 60;
  • OMS sconsiglia di vaccinare i minori, ora vacciniamo i minori;
  • prima bisognava fare assolutamente due iniezioni dello stesso vaccino, ora il mix di vaccini è addirittura consigliato
  • prima era impossibile affermare che l’origine del Covid era artificiale, ora ci si sposta in quella direzione;

E così via, per non parlare delle previsioni sbagliate, delle apocalissi mancate, dei pasticci sui farmaci. Un grande pasticcio scientifico, a tal punto che Rinaldi ha chiamato quelle dette dai virologi “Fregnacce”.

Può una scienza diventare “Fregnaccia”? Si, quando invece che essere presentata come tale, cioè come una verità temporanea e falsificabile, figlia din un processo di discussione e di ricerca, diventa un “Dogma”, per il quale qualsiasi cosa detta da un tecnico, o ritenuto tale, diventa intoccabile, indiscutibile, verità totale e assoluta...Continua su Articolo Originale...