Clamoroso in Francia: Emmanuel Macron preso a schiaffoni in faccia davanti a tutti. Ecco il video dell’aggressione

Da Libero Quotidiano Clamoroso in Francia: il presidente Emmanuel Macron è stato preso a schiaffi da un manifestante anarchico a Drome, nel Sud-Est del paese. Macron si è avvicinato alle transenne per affrontare i manifestanti e parlare con loro. Quando si avvicina a un ragazzo con capelli lunghi, barba e occhiali, quest’ultimo non sembra aspettare altro e lo colpisce in pieno volto con un ceffone a piena mano. Macron, in camicia bianca, barcolla e quasi cade a terra. Le forze di sicurezza e gli agenti schierati, colpevolmente lontani dal presidente, intervengono con qualche secondo di ritardo e bloccano l’aggressore, arrestato insieme a un’altra persona. Il rischio corso da Macron è stato enorme: se il ragazzo fosse stato armato, avrebbe potuto colpirlo indisturbato.

Il video è diventato ovviamente virale in tempo record, con migliaia di commenti irridenti nei confronti del leader di En Marche, il cui gradimento è in caduta libera ormai da un paio d’anni a questa parte. L’incidente è avvenuto durante il viaggio del presidente nel dipartimento della Drome. Alcune persone lo stavano salutando all’uscita dalla scuola alberghiera di Tain-l’Hermitage, intorno alle 13.40.

Qualcuno, forse lo stesso ragazzo che ha poi aggredito il capo di Stato, ha gridato “abbasso Macron” e il capo dell’Eliseo ha deciso di avvicinarsi alle transenne, a mani giunte, quasi per scusarsi. Il tentativo di dialogo è finito dopo pochissimi secondi. L’autenticità del video è stata confermata dall’entourage del presidente francese, smentendo dunque chi in sua difesa aveva parlato fin da subito di fake news e di montatura social.

Leggi la notizia su Libero Quotidiano

L'articolo Clamoroso in Francia: Emmanuel Macron preso a schiaffoni in faccia davanti a tutti. Ecco il video dell’aggressione proviene da Rassegne Italia.