Per chi pensava di essersi Immunizzato con il Vaccino Anti-Covid, preparatevi: " il Vaccino andra' ripetuto ogni Anno "

 

A oltre un anno dall’inizio della pandemia restano ancora tantissime le incertezze.

Una di quelle che preoccupa di più è la durata dell’immunità dopo il Vaccino.

A tal proposito, con molta probabilita', la campagna vaccinale avviata quest’anno è destinata a ripetersi anche nei prossimi anni e l’anno prossimo bisognerà insomma, ricominciare tutto d’accapo.

“È una prospettiva possibile  – ha detto Guido Forni, immunologo dell’accademia dei Lincei intervistato dal Corriere della Sera – Dipenderà dall’evoluzione della pandemia nei prossimi mesi. Non è da escludere che la vaccinazione contro il Sars-CoV-2 debba essere estesa oltre il 2021 e che si renda necessario un richiamo annuale come protezione contro nuove varianti del ceppo virale. In questo caso, in presenza di mutazioni pericolose per l’uomo, dovremmo stimolare nuovamente l’immunità di cui oltretutto al momento non conosciamo la durata. Tante ricerche sono in corso”.

E per questo motivo potrebbero essere necessari nei prossimi anni dei richiami al vaccino, soprattutto per difendere le persone dalla possibile presenza di varianti.

Dello stesso parere e' anche la casa farmaceutica Pfizer :La vaccinazione continuativa oltre il 2021 è fondamentale” – ha dichiarato il presidente e amministratore delegato di Pfizer Albert Bourla, poiché il Covid-19 continua a diffondersi rapidamente in tutta Europa e nel mondo”, queste le parole del presidente e AD di Pfizer Albert Bourla che in una nota ha evidenzato come passare ad una vaccinazione reiterata nel tempo sia un passo quasi obbligato e stiamo lavorando per determinare se, analogamente all’influenza stagionale, la vaccinazione annuale possa fornire la protezione più duratura” – ha aggiunto.

Che aggiungere, se non qualche parola di conforto, per tutti coloro che vaccinandosi (in fretta e furia), pensavano di risolvere "definitivamente"  le loro paure sul virus !