Nuovo aggiornamento urgente per Apple

Pochi giorni fa è uscito un aggiornamento massiccio per i prodotti Apple, come  segnalato, ma è già ora di installarne un altro.

È infatti disponibile la versione 14.5.1 di iOS e iPadOS, che risolve due falle che forse vengono già utilizzate dai criminali informatici: si tratta dei bug identificati come CVE-2021-30663 e -30665, descritti qui da Apple in italiano, che possono essere sfruttati semplicemente convincendo l’utente a visitare un sito web appositamente confezionato.

L’aggiornamento è disponibile per “iPhone 6s e modelli successivi, iPad Pro (tutti i modelli), iPad Air 2 e modelli successivi, iPad 5a generazione e modelli successivi, iPad mini 4 e modelli successivi e iPod touch (7a generazione)”.

Oltre a eliminare questo rischio di attacco, l’aggiornamento corregge anche delle magagne nel suo sistema App Tracking Transparency che limita il tracciamento pubblicitario.

C’è un aggiornamento di sicurezza apposito anche per chi è rimasto al vecchio iOS 12, che inoltre risolve una falla separata e porta iOS 12 alla versione 12.5.3.

Anche macOS va aggiornato alla versione 11.3.1 allo scopo di correggere questi stessi bug. Fatelo. I malviventi online contano sul fatto che non lo farete.


Fonte aggiuntiva: Ars Technica.