Agrigento, Clandestini “Minorenni” distruggono il Centro e feriscono gli Operatori: 10mila euro di danni

Da Agrigento Notizie Da giorni chiedevano di essere trasferiti da un’altra parte. Non vedendo accolte le richieste, sono passati dalle parole ai fatti.

Venti migranti, quasi tutti minori, hanno devastato la struttura. L’intervento dei carabinieri ha evitato conseguenze ben più gravi. La protesta di immigrati si è verificata in un centro di accoglienza di Naro.

I migranti hanno distrutto arredi e varie attrezzature, provocando danni quantificati in circa 10 mila euro. Tre operatori sono rimasti feriti, e hanno dovuto fare ricorso alle cure del pronto soccorso dell’ospedale “Barone Lombardo” di Canicattì.

Con un provvedimento d’urgenza, il sindaco di Naro, Maria Grazia Brandara, ha disposto il trasferimento degli ospiti in altre strutture della provincia di Agrigento.

Leggi la notizia su Agrigento Notizie

 

L'articolo Agrigento, clandestini “minorenni” distruggono il Centro e feriscono gli operatori: 10mila euro di danni proviene da Rassegne Italia.