Folla inferocita bersaglia con uova e insulti il sottosegretario Cancellieri: il M5S raccoglie ciò che aveva seminato (Video)

Di – Il sottosegretario del Movimento Cinque Stelle Giancarlo Cancellieri pensava di andare tranquillamente a inaugurare la Statale 163 ad Amalfi: un taglio di nastro, un discorso d’occasione e via a pranzo. Però nell’Italia post covid e dopo tre governi dei grillini le cose non sono più come prima. Il sottosegretario era atteso dagli albergatori in rivolta che gli hanno comunicato il proprio disappunto per la mancata data di apertura degli alberghi con un fitto lancio di uova e grida di protesta:

Il sottosegretario è stato accolto dal grido “Vergogna vergogna” da parte della folla, e da un fitto lancio di uova. Un dimostrante ha lanciato proprio tutto il sacchetto compreso il contenuto. Ora era ieri che proprio i pentastellati insultavano a destra ed a manca i politici, che lanciavano i “Vaffa day”. Adesso, dopo neanche  tre anni di governo, sono loro ad essere oggetto degli insulti e delle uova lanciate al politico.

La DC ed il PC hanno impiegato decenni per distruggersi, qui abbiamo un movimento politico che è passato dall’adorazione in piazza alle uova in meno di tre anni. Gli stessi che li applaudivano ora gli tirano le uova. qualcosa dovrà voler dire, politicamente

Leggi la notizia su Scenari Economici

L'articolo Folla inferocita bersaglia con uova e insulti il sottosegretario Cancellieri: il M5S raccoglie ciò che era seminato (Video) proviene da Rassegne Italia.