Draghi dice che Erdoğan è un Dittatore, ma e' stato eletto dal Popolo...e Draghi invece? ..."Solo Nominato" ?

 


Giovedì sera il Governo della Turchia ha convocato l’ambasciatore italiano, Massimo Gaiani, per protestare contro un’affermazione del presidente del Consiglio Mario Draghi, che qualche ora prima aveva definito il presidente turco Recepp Tayyip Erdoğan un «dittatore».

Le parole di Draghi sono abbastanza inusuali: anche se in Occidente, e soprattutto in Europa, Erdoğan è spesso definito come un dittatore sui media, i capi di stato e di governo raramente definiscono i "dittatori come tali", e di solito si attengono, per convenienza politica e per protocollo diplomatico, a descrizioni più innocue e a critiche più sfumate.

Il ministro degli Esteri turco, ha scritto su Twitter che le parole di Draghi sono «un discorso inaccettabile e populista» e ha messo in contrapposizione il presidente del Consiglio Italiano  «nominato» al «nostro presidente Turco eletto».

In effetti se ci si ragiona un po' su', mentre Erdoğan e' diventato Presidente, passando da ordinarie Elezioni... Draghi , potrebbe dire la stessa cosa ? 

Sicuramente no' ed e' un dato di fatto, essendo stato solamente "nominato Premier".

Del resto sul fatto che Erdoğan sia o meno un dittatore c’è un certo dibattito tra gli esperti. Alcuni sostengono che la Turchia sia ormai una dittatura completa, mentre altri fanno notare che, pur in un contesto di crescente autoritarismo, il paese mantiene ancora diverse caratteristiche tipiche di una democrazia, alcune soltanto formali ma altre al contrario effettive.

Il fatto che in Italia non si possa mai votare (per esempio) potrebbe essere considerata una situazione dittatoriale? Cos'e' realmente oggi una Dittatura? 

Si passa da un Governo ad un altro senza dare voce alla sovranita' popolare....e' cosi' da tempo in Italia. Ecco, questo potrebbe far pensare ad una dittatura camuffata da democrazia?

Draghi dovrebbe evitare pertanto , a nostro avviso, simili affermazioni (come a dire:" da quale pulpito viene la predica").

Far votare il Popolo e' sacrosanto, ricordiamoci che anche Hitler e Mussolini sono stati regolarmente eletti dal Popolo. 

Draghi invece ???