Altri due morti in Italia dopo il vaccino di AstraZeneca: una 70enne a Oristano e un 70enne a Genova

La Procura di Oristano ha aperto un’inchiesta per far luce sulla morte improvvisa di una settantenne di Cuglieri, deceduta alcuni giorni dopo avere effettuato la vaccinazione con il siero AstraZeneca. La sostituta procuratrice Silvia Mascia – scrive L’Unione Sarda – conferirà oggi l’incarico al medico legale per effettuare l’autopsia. L’inchiesta è stata aperta dopo l’esposto dei familiari della donna. Solo con l’esame autoptico si potrà stabilire l’esatta causa della morte e sapere se vi sia un eventuale legame con la somministrazione del vaccino o se il decesso sia legato ad altri fattori.

Un’altra morte a Genova dopo il vaccino

Genova. Ancora un caso di morte sospetta che potrebbe, ma saranno solo le indagini a dirlo con certezza, collegata alla somministrazione del vaccino AstraZeneca. Si tratta di un uomo di 70 anni, morto una settimana dopo la prima dose di vaccino. L’uomo è deceduto a casa. I parenti hanno presentato esposto in Procura sottolineando come il settantenne non avesse patologie pregresse. Il sostituto procuratore Giancarlo Vona ha dato incarico al medico legale Luca Tajana di eseguire l’autopsia insieme all’ematologo Franco Piovella.

Leggi la notizia su Genova24

L'articolo Altri due morti in Italia dopo il vaccino di AstraZeneca: una 70enne a Oristano e un 70enne a Genova proviene da Rassegne Italia.