Alto Adige, dal 26 aprile Ristoranti aperti anche al Chiuso

 

La provincia autonoma di Bolzano consentirà ai locali di aprire anche in sala, ma vi potranno accedere solo i clienti con esito del tampone negativo, vaccino o certificato di guarigione. Un anticipo di green pass

Dopo che il Trentino ha dato il via libera da lunedì 19 aprile ai ristoranti, ma solo all'aperto, ora tocca all'Alto Adige fare uno scatto in avanti rispetto a tutti: la provincia autonoma di Bolzano infatti ha decretato che da lunedì 26 aprile i ristoranti saranno aperti anche all'interno, ma avranno accesso su prenotazione solo i clienti che sono vaccinati o guariti dal Covid, oppure testati.
Ad annunciare la novità è stato il governatore Arnold Kompatscher.
Oltre al vantaggio di avere uno statuto speciale che permette di emanare leggi che superano, entro certi limiti, quelle del Governo l'Alto Adige ha la necessità forte più di tanti altri di consentire ai ristoratori di aprire anche al chiuso. In un territorio quasi totalmente montuoso dove le temperature di questi tempi sono ancora rigide e le piogge abbondanti (per non dire le nevicate, come successo nei giorni scorsi) poter aprire all'aperto rischia di essere una di quelle casistiche per cui è quasi più conveniente tenere chiuso. Perchè il maltempo rischia di far saltare i piani all'ultimo...Continua su Articolo Originale...