A Salemi tornano in vendita le Case a 1 Euro. L’iniziativa del Comune Siciliano per 36 immobili

 

Lanciata dall’ex sindaco Sgarbi, la campagna per il recupero del borgo è stata rinnovata. Il bando scade il 31 agosto e c’è un sito ad hoc.

La necessità di mantenere vivi e in salute i borghi storici dei piccoli comuni italiani si sposa sempre di più con la decisione delle amministrazioni di mettere a bando, a volte soltanto per un euro, il patrimonio di immobili disabitati e lasciati in stato di abbandono.

Le iniziative ormai sono decine in tutta Italia, ma quella che fa nuovamente notizia riguarda il comune siciliano di Salemi, che torna a bandire le sue case a un euro per la seconda volta, dopo la prima esperienza sotto la guida dell’ex sindaco Vittorio Sgarbi.

Il bando per 36 immobili è online, c’è anche un sito dedicato con foto, planimetrie, contatti e informazioni, e la scadenza per presentare le domande è stata fissata al 31 agosto.

Il borgo siciliano

Il sito creato dal Comune offre una visione a tutto tondo di Salemi, con un video e altri contenuti multimediali che svelano le bellezze del borgo della cittadina della Sicilia occidentale.

Il sindaco Domenico Venuti ha spiegato che l’iniziativa fa parte di un progetto che prevede altri interventi dedicati al rilancio del centro storico e al rinnovamento del tessuto e delle attività.

Gli immobili in vendita, al prezzo base di un euro, possono essere utilizzati anche per avviare attività commerciali e non soltanto usate come abitazioni, come avvenuto in altre esperienze di bandi simili...Continua su Articolo Originale...