Ristoranti Aperti fino alle 23 e Bar alle 21 così riprende la Sardegna Bianca


L'isola in zona bianca fa prove di nuova normalità. Solinas emanerà un'ordinanza per consentire l'accesso sul territorio solo con tampone negativo da presentare già fatto o da effettuare in porti e aeroporti. Lo stesso Governatore ha annunciato che chiederà a Draghi la possibilità di vaccinare tutta la popolazione entro aprile-maggio

Ristoranti aperti fino alle 23bar e pub fino alle 21coprifuoco che slitta dalle 22 alle 23.30 fino alle 5 del mattino.
Sono le misure principali in vigore da oggi fino al 15 marzo in Sardegna (escluse le zone interdette con ordinanze dei sindaci), prima Regione d'Italia passata in zona bianca, e previste nell'ordinanza adottata in tarda serata dal governatore Christian Solinas.
Nessuna limitazione severa, resta solo lo stazionamento presso piazze, lungomare e belvedere e un'ora e mezzo di libera circolazione in più rispetto al resto d'Italia.

Un'oasi felice, la Sardegna, che ora lo stesso Solinas vuole tutelare in ogni modo. Sull'isola potrà sbarcare (attraverso porti e aeroporti) solo chi avrà con sè un test negativo; chi non lo avrà già eseguito, lo effettuerà sul posto e anche in quel caso, ovviamente, potrà rimanere in Sardegna solo se negativo...Continua su Articolo Originale...