Draghi? E’ un altro Governo tenuto in scacco dai Virologi ...Enrico Ruggeri spara a zero

 

Enrico Ruggeri parla del fatto che, a parte alcuni lavoratori dello spettacolo rimasti a piedi, sono ancora tanti gli artisti  che si nascondono dietro un riservato silenzio quando si parla della gestione dell’emergenza Covid: “Molti hanno famiglia e hanno paura di perdere il lavoro”. E non si risparmia nemmeno sul governo Draghi.

Ruggeri: “Covid? Ormai siamo rane bollite”

Per spiegare l’apparente indifferenza degli italiani (artisti e non) verso le restrizioni anti-Covid, Ruggeri scomoda Noam Chomsky e il suo esempio della rana bollita: “Se mettiamo una rana in un pentolone di acqua bollente, la rana salta subito fuori. Se invece l’acqua è fredda e la riscaldiamo gradualmente, la rana non scappa via, nuota, si abitua fino al punto di non riuscire più a muoversi Ecco, noi siamo come la rana bollita: ormai ci siamo abituati a tutto...Continua su Articolo Originale...