Covid: Russia, 80mila persone allo Stadio di Mosca con Putin (Video). Altro che Lockdown


Mentre in Italia ci si prepara ad un nuovo lockdown generalizzato, in Russia la vita sembra già tornata alla normalità.

Così se qui si rischia la multa per un caffè al bar, a Mosca ieri circa 80mila persone hanno affollato lo stadio Lužniki per partecipare al concerto con Vladimir Putin in occasione del settimo anniversario della riunificazione della Crimea con la Russia.


Bagno di folla per Putin 

Ad aprire il grande concerto per celebrare la riunificazione è stato Vladimir Putin che nel suo discorso ha ricordato come “sin dai tempi antichi i nostri antenati hanno dominato questo territorio” e “il risultato del referendum del 2014 è il ripristino della giustizia storica. Abbiamo dimostrato ancora una volta chiaramente a noi stessi ed al mondo intero che la nostra gente ha una grande capacità di unirsi intorno agli interessi della Patria”.

Un bagno di folla per il Presidente russo proprio nei giorni della polemica con Joe Biden dalla quale è uscito rafforzato nella sua immagine di statista sia in patria che all’estero...Continua su Articolo Originale...