Covid, finalmente l’Italia blocca il vaccino AstraZeneca: sospeso anche in Germania, Danimarca e altri 3 Paesi Ue

Da Affari Italiani – La Germania ha sospeso l’uso del vaccino AstraZeneca, ha reso noto il ministero della Salute. La scorsa settimana Danimarca, Norvegia e Islanda avevano sospeso l’uso del vaccino contro il Covid AstraZeneca. Poche ore fa, la stessa decisione è stata presa dall’Olanda. Per quanto riguarda l’Italia invece “i Carabinieri dei Nas stanno procedendo, su tutto il territorio nazionale, all’esecuzione di un decreto di sequestro emesso dalla Procura di Biella, relativo al lotto di vaccino Covid-19 prodotto dall’azienda AstraZeneca, identificato dal n. ABV5811“.

Lo comunicano i Carabinieri Nas sottolineando che “le attivita’ sono in corso di svolgimento presso tutti gli Hub di distribuzione e i centri di vaccinazione dove sono stati consegnati complessivamente 393.600 dosi, al fine di porre a vincolo i quantitativi non ancora somministrati e presenti in giacenza”. L’attivita’ di sequestro, per la quale allo stato “non vi e’ alcuna correlazione diretta con i caso di decessi segnalati, viene svolta in via cautelativa al fine di procedere alle opportune analisi cliniche per confutare la pericolosita’ del farmaco”

Leggi la notizia su Affari Italiani

L'articolo Covid, finalmente l’Italia blocca il vaccino AstraZeneca: sospeso anche in Germania, Danimarca e altri 3 Paesi Ue proviene da Rassegne Italia.