Nuova Pellicola Polimerica protegge gli esseri umani dalle Radiazioni Elettromagnetiche


Gli ingegneri poiché i dispositivi elettronici saturano tutti gli angoli della vita pubblica e personale, stanno cercando di trovare materiali leggeri, meccanicamente stabili, flessibili e di facile fabbricazione in grado di proteggere gli esseri umani da un’eccessiva radiazione elettromagnetica e impedire che i dispositivi elettronici interferiscano tra loro.


Gli ingegneri dell’Università della California, Riverside, nella rivista Advanced Materials, la più importante del settore, hanno presentato una pellicola flessibile prodotta con un riempitivo nanomateriale quasi unidimensionale che combina un’eccellente schermatura elettromagnetica con la facilità di fabbricazione.


Alexander A. Balandin, illustre professore di elettronica e computer ingegneria presso il Marlan and Rosemary Bourns College of Engineering della UC Riverside, responsabile dello studio, ha detto:
«Queste nuove pellicole sono promettenti per le tecnologie di comunicazione ad alta frequenza, garantiscono schermatura dalle interferenze elettromagnetiche, sono flessibili, leggere, resistenti alla corrosione, poco costose ed elettricamente isolanti, si accoppiano fortemente alle radiazioni a radiofrequenza ad alta frequenza pur rimanendo elettricamente isolanti nelle misurazioni di corrente continua»...Continua su Articolo Originale...