In Grecia c'è già la prima Isola Covid Free , Kastellorizo - Cosi' riparte il Turismo

 

Nell’isola di Kastellorizo, di fronte alla Turchia, tutti gli abitanti sono già vaccinati. Atene protegge i cittadini e garantisce sicurezza ai turisti. Che si farà in Italia? Siamo pronti al modello greco? Nonotante le opposizioni di negazionisti e no-vax serve pensare per tempo all'estate e al futuro di Ristoranti e Hotel

Aneanche due km c’è la costa turca, mentre Cipro è a un centinaio di km in linea d’aria. È la piccola isola di Kastellorizo, famosa per essere stata il set del film Mediterraneo di Gabriele Salvatores (premio Oscar 1992), ed ora prima comunità Covid-Free del Mediterraneo.
Tutti i suoi abitanti hanno infatti ricevuto la seconda dose del vaccino Pfizer, nessuno escluso. Prende così consistenza, alla faccia dei negazionisti e no-vax di tutto il mondo, il progetto di Atene di puntare su un turismo covid-free, vaccinando in massa tutti gli abitanti delle località a vocazione turistica. A giorni sarannio completati i progetti turistico-sanitari per molte delle 1500 isole greche.
E proprio le isole, con meno abitanti e più possibilità di controllare i movimenti delle persone rispetto alla terraferma, sono state scelte non a caso come località principali per la prima e la seconda vaccinazione Pfizer a gennaio e febbraio di quest’anno.
Il governo greco ha valutato con attenzione il rischio che i piccoli centri medici siano sopraffatti da gravi casi di Covid e quindi ha fatto una scelta di sicurezza della popolazione (che nelle piccole località isolane non nemmeno ospedali raggiungibili facilmente) , ma ha anche giocato con determinazione la carta dei vaccini in vista della ripresa del turismo internazionale. Offrire zone «Covid Free» diventa uno straordinario valore aggiunto, motore di ripresa e di ricchezza. E in Grecia ciò equivale al 20% del Pil...Continua su Articolo Originale...