Il nuovo malware Android “Oscorp” diffonde un APK dannoso


La nuova variante del malware Android “Oscorp” viola i servizi di accessibilità sul dispositivo per rubare i dati sensibili degli utenti. Quando l’utente apre le app mirate da Oscorp, reindirizza automaticamente l’utente a una pagina di phishing che richiede le credenziali di accesso.

Gli esperti di sicurezza di AddressIntel hanno scoperto un nuovo ceppo di malware Android che sfrutta i servizi di accessibilità nei dispositivi compromessi per rubare le credenziali di accesso e i contenuti multimediali degli utenti. Soprannominato “Oscorp” dal team italiano Computer Emergency Response (CERT-AGID), il malware richiede all’utente di installare un servizio di accessibilità attraverso il quale può leggere ciò che è presente e digitato sullo schermo...Leggi L'Articolo Intero...