“È una schifezza! Conte sta reclutando pure Cetto La Qualunque pur di stare al potere”

 


Lo hanno descritto più che preoccupato i cronisti della stampa che lavorano nei dintorni delle stanze del Quirinale.

In effetti non era di certo lo scenario politico che aveva chiesto e professato, quello con cui il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella ha dovuto fare i conti nelle ore successive al dibattito parlamentare.

E’ il motivo che ha portato il Capo dello Stato a un colloquio informativo con il Premier Conte.


Un dialogo “interlocutorio” in cui il Presidente del Consiglio ha comunicato a Mattarella la volontà di rafforzare la maggioranza con la costituzione di un nuovo gruppo centrista al Senato...Continua a Leggere...