Censura social fuori controllo, Diego Fusaro: “C’è un’emergenza democratica. È ora che la politica se ne occupi”

Di Claudio Messora – Ieri Youtube ha sospeso il canale di Byoblu, reo di avere pubblicato un articolo nientemeno del British Medical Journal. Le censure, gli oscuramenti e gli esili comminati dai social network sono ormai un’emergenza democratica. Lo Stato ha perso il controllo dell’informazione e non è più in grado di garantire il corretto svolgimento del dibattito pubblico, flusso nevralgico alla base di qualunque democrazia.

Di conseguenza si pone un problema democratico: esistono giganti, monopolisti di fatto, afferenti a potenze straniere, che amministrano verità e giustizia all’interno del discorso pubblico. La politica, ovvero i cittadini di cui essa è espressione, deve rientrare in possesso delle leve di comando di una tecnologia che ormai fa Stato a sé e alla quale è consentito derogare perfino ai principi costituzionali che ispirano la civile convivenza di un popolo. Diego Fusaro e Claudio Messora spiegano perché è necessario indirizzare questo problema, e spingere la politica a normare un presidio democratico ormai completamente fuori controllo.

Leggi la notizia su Byoblu

L'articolo Censura social fuori controllo, Diego Fusaro: “C’è un’emergenza democratica. È ora che la politica se ne occupi” proviene da Rassegne Italia.