L’ "ANALFABETISMO FUNZIONALE" É LA VERA CAUSA (TUTTA ITALIANA) DEL COVID19 E DEL GREEN PASS! (VIDEO)

 

L’Analfabetismo Funzionale in Italia è a livelli altissimi, oseremo dire, alla luce dei fatti, emergenziale. I dati emersi dall’indagine Piaac-Ocse del 2019, evidenziano che in Italia circa il 28% della popolazione tra i 16 e i 65 anni è analfabeta funzionale.

Uno dei dati peggiori d’Europa, secondi solo alla Turchia dove il problema chiama in causa il 47% della popolazione.

Questo vuol dire che l’analfabeta funzionale sa (ovviamente ancora) leggere e scrivere, ma non è in grado di comprendere informazioni anche basilari, come un libretto di istruzioni o un semplice concetto matematico o un discorso politico.

Ancora più inquietante è pensare che, se si considera anche chi ha un livello di capacità basso, il dato, in Italia, affligge oltre il 70% della popolazione che non dimostra competenze sufficienti per comprendere in maniera compiuta la realtà che lo circonda.

Che cos’è l’analfabetismo funzionale?

L’analfabetismo funzionale non ha nulla a che fare con il non saper leggere e scrivere bensì consiste nell’incapacità di comprendere e usare le informazioni che si incontrano nella vita di tutti i giorni, a causa delle non sufficienti abilità nella lettura e comprensione del testo e nel calcoloCome le istruzioni di montaggio di un attrezzo acquistato o districarsi nel comprendere una cartina e stabilire il percorso.

VIDEO:



Commenti