Robert MALONE, inventore della Tecnologia mRNA, dice testualmente: “Il Vaccino è Sperimentale, il Governo non è trasparente su quali siano i rischi”

Mentre i college emanano obblighi controversi secondo cui gli studenti devono essere vaccinati o non potranno frequentale le lezioni, sono emerse segnalazioni di numerosi decessi causati potenzialmente dai vari vaccini contro il coronavirus. 

Robert Malone, l’inventore della tecnologia mRNA utilizzata in alcuni di questi vaccini, ha detto mercoledì a Fox News che YouTube ha cancellato la pubblicazione di un suo podcast durante il quale ha discusso delle sue preoccupazioni e scoperte.

Come ha fatto notare Tucker Carlson, l’ospite del “Tucker Carlson Tonight”, il Dr. Robert Malone è “uno degli esperti più qualificati sui vaccini mRNA, ma le aziende Big Tech si stanno affermando come più informate di lui sull’argomento.

“Uno studio condotto in Norvegia afferma che 100 residenti in case di cura sono morti dopo aver ricevuto il vaccino Covid di Pfizer. Hanno scoperto che almeno dieci di quei decessi erano probabilmente causati dal vaccino. 10%”, ha detto Carlson.

Nel frattempo, il New York Post ha riferito che i ricercatori hanno trovato un legame tra i rari casi di infiammazione cardiaca giovanile ed i vaccini di Pfizer e Moderna, che utilizzano la via dell’mRNA.

I giovani adulti nel fiore degli anni sono costretti a prendere il vaccino perché Tony Fauci lo ha detto“, ha detto Carlson, aggiungendo che Malone “ha il diritto di parlare”, data la sua esperienza.

Una delle mie preoccupazioni è che il governo non sia trasparente con noi su quali siano questi rischi. E quindi, sono dell’opinione che le persone abbiano il diritto di decidere se accettare o meno i vaccini, soprattutto perché questi sono vaccini sperimentali“, ha affermato il dott. Malone, sottolineando il fatto che i vaccini non sono formalmente approvati ma vengono invece somministrati con l’autorizzazione all’uso di emergenza.

 Continua su Articolo Originale...