Se avete gia' preso la COVID, e siete guariti, sarebbe opportuno non vaccinarsi !

 

Nella loro corsa a vaccinare l’intera popolazione adulta degli Stati Uniti, le autorità sanitarie stanno esortando tutti a farsi l’iniezione per la COVID, indipendentemente dal fatto che siano già stati infettati dal SARS-CoV-2, il virus che causa la COVID-19 e spendono miliardi di dollari in propaganda finanziata dai contribuenti per convincere la gente ad assumere il vaccino.

Questa è comunque una distinzione importante, visto che c’è almeno uno scienziato che avverte la Food and Drug Administration degli Stati Uniti che un “vero e proprio pericolo” incombe su coloro che hanno avuto la COVID-19 e, successivamente, si vaccinano.

Questo scienziato, il dottor Hooman Noorchashm, un cardiochirurgo e un sostenitore dei diritti pazienti, ha avvertito la FDA che un prescreening per le proteine virali del SARS-CoV-2 potrebbe ridurre il rischio di effetti avversi e di decessi post vaccinazione, questo perchè il vaccino potrebbe innescare una risposta immunitaria pericolosa in coloro che sono già stati infettati dal virus .

Sfortunatamente, le agenzie sanitarie continuano ad affermare che tutti dovrebbero farsi vaccinare, anche se hanno già acquisito un’immunità naturale da una precedente infezione.

Il sistema immunitario è progettato per funzionare in risposta all’esposizione ad un agente infettivo. Una volta guariti, normalmente si è immunizzati contro quell’agente infettivo. Questo è il motivo per cui, per esempio, per poter accedere alla maggior parte delle scuole pubbliche statunitensi, al posto della vaccimazione è ammessa la prova di una precedente diagnosi di varicella, morbillo e parotite; una volta che si è fatta la malattia e si è guariti, si è immuni.

Se avete avuto la COVID-19, avete un certo livello di immunità contro il virus. Non si sa quanto durerà, così come non si sa quanto durerà la protezione data dal vaccino. Secondo l’Agenzia Svedese di Salute Pubblica:

“Se avete avuto la COVID-19, avrete una certa protezione contro la reinfezione. Questo significa che avrete meno probabilità di essere infettati e di ammalarvi in modo grave, e meno probabilità di infettare altri se esposti nuovamente al virus...Continua su Articolo Originale...