Nuovo Caso: Quattro dosi di Vaccino per sbaglio, 60enne di Livorno ricoverata

 

Le sono state somministrate quattro dosi di vaccino Pfizer invece di una, 60enne di Livorno ricoverata in ospedale

E’ successo nell’hub vaccinale allestito nel Modigliani Forum della città toscana. A quanto pare la donna è in buone condizioni. L’opposizione va all’attacco della giunta Giani del Pd per il secondo caso di sovradosaggio in pochi giorni.

La donna “ha ricevuto 0,30 ml di vaccino Pfizer interamente, senza essere diluito. Una quantità pari a 4 dosi di vaccino”, dice Laura Brizzi, responsabile della Zona-Distretto livornese. “La signora è stata subito presa in carico dalla struttura e dal referente medico e infermieristico.

Intanto l’Asl Toscana Nord Ovest ha aperto un’indagine interna. “Al momento quello che possiamo dire è che il vaccino non è stato diluito con la soluzione fisiologica.

Le cause che hanno portato a questo evento sono ancora in corso di verifica“, fa presente Cinzia Porrà, direttrice della Zona livornese. In ogni caso, chiarisce, “chi somministra” il vaccino è “la stessa persona che diluisce”. L’episodio è stato scoperto in tempo reale. “Ci siamo accorti subito, immediatamente dopo la somministrazione. Anche i nostri operatori si sono molto spaventati...Continua su Articolo Originale...