Firmatari di “Noi stiamo con Roberto” ?? : ecco la Lista Pro-Speranza di chi è contro il Popolo

Abbiamo sempre saputo come in Italia esista una intellighenzia apertamente contro il popolo, contro la povera gente ma anche contro chi anche soltanto rischi di diventare povero o di subire stenti molto seri. Questa intellighenzia si concentra indubbiamente in ciò che metaforicamente abbiamo denominato il Feudo, ma – come è spiegato esso spande i suoi tentacoli anche in via periferica, e spesso può contaminare anche aree culturali differenti.

Abbiamo visto in questi giorni quanto questo gruppo di privilegiati, soprattutto appartenente alla stampa mainstream, abbia mostrato non solo il proprio distacco, ma il proprio disprezzo verso la gente comune.

Ebbene, con “Noi stiamo con Roberto”, una sorta di documento firmato da varie personalità del giornalismo e del mondo culturale in generale, parte di questa intellighenzia mette nero su bianco la propria ostilità al popolo. 

“Noi stiamo con Roberto” un elenco parziale di chi è contro il popolo

Il ridicolo appello in difesa dell’indifendibile, ovvero del ministro della Salute Roberto Speranza (a cui non ci siamo certo risparmiati di rivolgere meritatissime critiche feroci) denominato “Noi stiamo con Roberto” è pieno di frasi inutili, orribili e ipocrite.

Ma ha un pregio, involontario ma pur sempre un pregio. Contiene una prima, parziale (e purtroppo, piuttosto ridotta) lista di collaborazionisti che odiano l’Italia, che sono contro il popolo e contro i lavoratori...Continua su Articolo Originale...