Due morti per Trombosi in Francia dopo la somministrazione del Vaccino AstraZeneca


Due nuovi casi di trombosi sono stati registrati in Francia a seguito della vaccinazione con il farmaco AstraZeneca. La quota nazionale sale a 12 casi.

Altre due persone sono morte in Francia a causa della trombosi, sviluppatasi dopo la somministrazione del vaccino contro il coronavirus dal farmaco di AstraZeneca, secondo quanto riportato dall'Agenzia nazionale per la sicurezza dei farmaci (ANSM).

In Francia, dal 19 al 25 marzo, sono stati rilevati tre casi di trombosi sviluppata in seguito alla vaccinazione con il farmaco di AstraZeneca, due de quali sono stati fatali, si legge nel rapporto. Si nota che si tratta di "trombosi venosa profonda atipica, che può essere associata a piastrinopenia (carenza piastrinica nel sangue) o disturbi della coagulazione".

Un totale di 12 casi di trombosi sono stati segnalati in Francia dall'inizio della campagna per vaccinare la popolazione contro l'infezione da coronavirus. Quattro di questi sono risultati fatali...Continua su Articolo Originale...