Covid: Scienziati, Virologi , Epidemiologi, sono realmente esperti di "Salute Pubblica" ?

 

Fin dall’inizio dell’isteria Covid c’è stato detto di ascoltare gli esperti di salute pubblica.” I governi e i media centralizzati ci hanno presentato questa categoria come composta da individui (il Dr. Fauci, Rachel Levine, Tedros Adhanom, Bill Gates) e da gruppi (il Centers for Disease Control and Prevention, l’OMS, la fondazione Gates, l’Imperial College ecc.) che dovrebbero rappresentare le migliori risorse in circolazione per affrontare le pandemie e la diffusione di malattie.

Vogliamo sapere cosa fare per proteggerci dal Covid-19? Ci viene detto che dobbiamo seguire gli ordini degli onniscienti esperti di salute pubblica.

Bene, ora è più di un anno che questa faccenda è iniziata, il mondo libero è nel caos, e praticamente ogni cosa che ci è stata consigliata da questi presunti esperti di livello mondiale non ha portato che disastri e devastazioni.

Gli esperti di salute pubblica” ci hanno detto che i lockdown sarebbero stati la chiave per la nostra salvezza. Quando poi questi non hanno funzionato, gli esperti hanno fatto lo stesso con mascherine, coprifuoco, distanziamento sociale e simili.

Pareva avessero tutto sotto controllo, fino a quando si è capito che così non era, e nel mentre hanno distrutto decine di milioni di vite tentando di risolvere il problema del virus. Allora, come hanno potuto questi tanto decantati “esperti” sbagliare ogni cosa in maniera così catastrofica?

E comunque, cos’è esattamente un “esperto di salute pubblica”?

Ci sono molti esempi di esperti di salute individuale, nella società.

Un dentista può aiutare un paziente a capire le migliori cure per la sua salute orale. Un professionista del fitness può aiutare un cliente a raggiungere una salute metabolica ottimale. Un nutrizionista può indicare cosa è meglio mangiare per rimanere in salute.

Ma la salute pubblica non è una vera scienza pero'.  Ciò che infatti è buono per Joe può non essere buono per Jane. Ciò che è meglio per Catherine può non essere ideale per Carlos. Un tentativo di ottimizzare e perfezionare la “salute pubblica” porterà inevitabilmente al caos, come abbiamo potuto vedere nel corso dell’ultimo anno...Continua su Articolo Originale...