L’imbecillità come metodo redazionale: “ieri 7 italiani su 10 hanno pranzato al ristorante”

Il Corriere della sera di oggi, nell’edizione cartacea, a pagina 13, ha scritto che “ieri 7 italiani su 10 hanno pranzato al ristorante”. L’articolo è a firma di Rinaldo Frignani.

La stessa idiozia è stata ripetuta al TG1 oggi alle 13.30.

Nessuno, ma proprio nessuno, che si sia chiesto come sarebbe stato possibile che quarantadue milioni di italiani si recassero contemporaneamente a pranzo al ristorante e come facessero i ristoratori a sfamarli tutti.

Non c’è niente da fare: la discalculia impera e i giornalisti non sanno resistere al fascino dei numeri e delle pseudostatistiche.

La probabile origine di questa scemenza è spiegata da Giornalettismo. Se l’ipotesi è corretta, alcuni giornalisti hanno anche difficoltà a capire quello che leggono. E l’Ordine dei Giornalisti pare troppo impegnato a pettinare lampadine. Siamo in buone mani.